Leonida Bonavita

Bonavita, Leonida

Fano (Pesaro), 22 febbraio 1852 – Forlì, 10 dicembre 1934

Con due fratelli minori impianta a Forlì nel 1880 una fabbrica per la produzione del feltro battuto per usi industriali (Ditta Giuseppe Bonavita & figli), che nel 1907 trasforma in anonima.
Massone, è più volte consigliere comunale a Forlì dove dal 1898 al 1922 è presidente della Camera di commercio e, dal 1902, consigliere di sconto della Banca d’Italia.